La storia della famiglia Pedrazzoli è la storia del salumificio
22100
page-template,page-template-full_width,page-template-full_width-php,page,page-id-22100,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Un po’ di storia

Ieri
Veniamo da lontano

Da norcini a operai in un salumificio, da macellai a imprenditori. Così si snoda la nostra avventura di azienda a conduzione familiare. La nostra è la storia, più che di una impresa, di una famiglia.

Leggi di più
Oggi
Sempre con la stessa passione

Oggi siamo cresciuti, ma la qualità delle persone è rimasta la stessa. Nei nostri prodotti si può ritrovare tutto il calore e la genuinità di una comunità e di una terra legata per tradizione all’enogastronomia.

Leggi di più
Domani
Guardando al futuro

Da sempre il Salumificio Pedrazzoli promuove attività che guardano al futuro nel senso più ampio del termine. Da progetti rivolti alle “nuove generazioni di gourmet”, all’adesione convinta in progetti di rsponsabilità sociale.

Leggi di più

Veniamo da lontano

Da norcini a operai in un salumificio, da macellai a imprenditori. Così si snoda la nostra avventura di azienda a conduzione familiare. La nostra storia, prima di essere la storia di un’impresa, è la storia di una famiglia – la famiglia Pedrazzoli – che ha come essenziale filo conduttore, anche nelle generazioni più lontane, l’arte del produrre salami. Il Salumificio Pedrazzoli nasce nel 1951 nel centro di San Giovanni del Dosso in provincia di Mantova, rinomata zona di lunga tradizione enogastronomica, per opera del capostipite Arnaldo Pedrazzoli, sostenuto dalla moglie e dall’aiuto dei tre figli maschi. Per il nostro Arnaldo si realizza in questo modo il sogno di una vita: da operaio in un salumificio a proprietario della macelleria di piccolo paese della bassa mantovana Arnaldo diviene titolare del Salumificio Arnaldo Pedrazzoli, impresa familiare dedicata alla macellazione e alla trasformazione di salumi.

La nostra storia, prima di essere la storia di un’impresa, è la storia di una famiglia

Tuttavia “buon sangue non mente”. Perchè anche il padre di Arnaldo – detto Minghin (mingherlino in dialetto) – infatti, faceva di professione il norcino (il mazin) e andava di casa in casa a macellare maiali e trasformarli in salami per le patriarcali famiglie contadine. Ancora oggi i nipoti di Arnaldo e i loro figli, sono impegnati nell’impresa di famiglia, continuando secondo la tradizione l’attività da sempre legata alla produzione di salumi. Le generazioni Pedrazzoli seguono le orme di famiglia e insieme all’attuale Presidente Mauro Pedrazzoli collaborano il cugino Stefano, le mogli e i figli Emanuele ed Elisa.

Sempre con la stessa passione

Tra le “materie prime” più uniche, indispensabili e importanti che fanno il segreto del successo del salumificio Pedrazzoli ci sono le persone: le persone che operano ogni giorno, in ogni ruolo, concorrendo con la loro qualità e passione al successo della nostra impresa. Nei nostri prodotti, così, si può ritrovare tutto il calore e la genuinità di una comunità e di una terra legata per tradizione all’enogastronomia: le persone che lavorano nel Salumificio Pedrazzoli sono tutti protagonisti, con la loro esperienza e capacità, dell’opera di trasformazione in sapori, in profumi, in gusto.

Ieri come oggi la qualità delle persone è una delle nostre più importanti ``materie prime``

La qualità delle persone diventa così anche cura del particolare, dalla scelta delle materie prime alla legatura della mano esperta che prepara il prodotto col gusto dell’artigiano di un tempo: questa è una vera nostra prerogativa. Solo in questo modo i salumi Pedrazzoli possono essere così belli fuori e così buoni dentro. Così capaci di raccontare non solo un sapore, ma una storia fatta di passioni, di innovazioni, di sentimenti e di affetto nei confronti della propria attività a cui si è legati, perchè la si sa far bene.

Guardando al futuro…

Da sempre il Salumificio Pedrazzoli promuove e sostiene attività che guardano al futuro nel senso più ampio del termine. Iniziative e progetti, che riguardano i temi del sociale, dell’ambiente, dello sport, dell’arte e della cultura in generale, di numerose Onlus, Associazioni, Istituzioni e Scuole, in cui hanno sede lo stabilimento e i suoi allevamenti e che abbiano un positivo impatto sulla comunità territoriale di riferimento in cui Pedrazzoli agisce, opera e produce.

Guardare al futuro per noi significa avere cura e rispetto del contesto in cui ci troviamo

Collaborariamo attivamente con i laboratori socio-occupazionali “Arcobaleno” che operano nella provincia di Modena e promuovono numerosi progetti e attività a sostegno dell’integrazione sociale e dello sviluppo delle abilità relazionali. Si tratta di strutture diurne rivolte a persone diversamente abili che, pur presentando capacità lavorative sufficientemente integre, hanno caratteristiche di funzionamento mentale, psicologico, comportamentale tali da non poter prevedere un percorso di inserimento lavorativo in aziende profit del territorio. Abbiamo aderito con estusiasmo al loro progetto denominato “IoRicreo”, che consiste nel fare la carta a mano secondo il metodo artigianale, utilizzando la carta di scarto riciclata da altre strutture, enti e famiglie, commisionando la realizzazione delle borsine che utilizziamo per promuovere i nostri prodotti. Decorate con foglie e fiori essiccati, sabbia e conchiglie, materiali di scarto e di recupero, vogliono sensibilizzare chi le riceve al rispetto per l’ambiente e a promuovere il concetto rifiuto=risorsa oltre a valorizzare la creatività e l’abilità dei ragazzi che le hanno realizzate.