Bresaola di suino Bio - salumificio Pedrazzoli - Linea Bio
23170
portfolio_page-template-default,single,single-portfolio_page,postid-23170,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive
 

Bresaola di suino Bio

Linea PrimaVera Bio

Bresaola di suino Bio

Qualcosa in più sulla nostra Bresaola di Suino Bio:

La Bresaola di Suino Bio detta anche lonzino o arista stagionata, è un insaccato che ha retaggio nelle più antiche tradizioni anche se sono ormai in pochi a ricordarsene, a causa delle odierne lavorazioni che i moderni salumifici si stanno imponendo. Infatti nella nostra tradizione contadina di lavorazione domestica del maiale, ogni taglio di carne aveva la sua destinazione. Il lonzino essendo molto magro, era uno dei salumi che per primi venivano gustati in primavera. Praticamente non è altro che il lombo disossato del maiale, salato e conciato.

La Bresaola di Suino Bio è costituita da un taglio anatomico unico (filetto e controfiletto suino) completamente privo di grasso e proveniente da carni nazionali certificate. L’intero pezzo di carne subisce una prima salagione a secco con una concia ottenuta mescolando sale e varie spezie.  La caratteristica peculiare del prodotto è da ricercarsi nelle sue proprietà nutrizionali in quanto presenta un quantitativo di grassi tale da essere paragonato alla bresaola di bovino, decretandola un prodotto particolarmente magro.

ABBINAMENTI CONSIGLIATI: La Bresaola di Suino Bio Tagliata a fette sottili, di solito è servita come antipasto, accompagnata da olive e formaggi locali o condita semplicemente con un filo d’olio, scaglie di grana, olio extra vergine d’oliva e rucola come invitante carpaccio.

 

PECULIARITÀ

Privo di derivati del latte
Privo di conservanti aggiunti
Senza glutine
Inserito nel prontuario dei celiaci