Freschi sapori: il panino alla mortadella bio del salumificio Pedrazzoli

Freschi sapori: il panino alla mortadella bio del salumificio Pedrazzoli vi stupirà per la semplicità e l’eleganza del suo gusto.

PANE: 1000 g di farina tipo 00. Lievito di birra naturale 3 g. impastare con acqua tiepida 600 ml e 20 g di sale. Aggiungere acqua fino a raggiungere una buona consistenza (l’impasto non deve appiccicarsi alle dita).  Posizionare l’impasto in una teglia infarinata e coprire con pellicola senza farla aderire alle forme e lasciare lievitare per 12 ore in frigorifero, dopo la lievitazione, formare dei panetti da 200 g e lasciarli lievitare ulteriormente per 2 ore a temperatura ambiente. Infine, infornare a 200° per 30 minuti.

CIPOLLE CARAMELLATE: Pulire e tagliare le cipolle a julienne, saltare in padella con un cucchiaio d’olio extravergine di oliva, dopo 3 minuti aggiungere lo zucchero qb, e sfumare con un filo di aceto.

MAIONESE: Versare in un pentolino la birra e lo zucchero (un paio di cucchiai) e lasciar ridurre di 3/4 sul fuoco. Una volta raffreddata, versare il tuorlo, l’aceto, mezzo cucchiaino di paprika, e il sale qb.

Montare gli ingredienti e versare a filo l’olio fino ad ottenere una consistenza morbida e compatta.

MAZZANCOLLE: Saltare le code di Mazzancolle a fuoco alto in padella e sfumare con la birra.

PROCEDIMENTO: Affettare la Mortadella PrimaVera® BIO Pedrazzoli (5/6 fette) sottili. Scaldare le cipolle in padella e il pane in forno, tagliare l’insalata a julienne.

Tagliare il panino, spalmare la maionese sulla base, guarnire con l’insalata, 5 mazzancolle per panino ed infine uno strato di cipolle caramellate.