PrimaVera per la prima volta a Millenaria Bio dal 2 al 10 settembre - Salumificio Pedrazzoli
23782
post-template-default,single,single-post,postid-23782,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-3.8.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1.1,vc_responsive

PrimaVera per la prima volta a Millenaria Bio dal 2 al 10 settembre

Dal 2 al 10 settembre parteciperemo alla Fiera Millenaria di Gonzaga con uno spazio espositivo all’interno dello stand del supermercato NaturaSì, posizionato nel Padiglione 1, rinominato per l’occasione “Millenaria Bio”.
L’obiettivo di Millenaria Bio è quello di valorizzare i prodotti del territorio mantovano e non, la conoscenza della qualità delle filiere, la promozione dell’agricoltura naturale, la difesa dell’ambiente e del paesaggio.

Noi di Salumificio Pedrazzoli porteremo a Millenaria Bio la nostra linea PrimaVera, prodotta con carne 100% italiana proveniente dagli allevamenti Pedrazzoli, macellata e lavorata seguendo le tradizioni e le antiche ricette regionali che permettono di riscoprire i sapori ormai dimenticati.

La nostra realtà si contraddistingue infatti dalle altre del settore per essere tra le poche in Italia a potersi definire allo stesso tempo Produttore e Allevatore, aspetto che gli permette di garantire, per tutti i suoi prodotti, la totale tracciabilità delle carni e di tutte le materie prime utilizzate, tutelando il consumatore da possibili rischi legati alla qualità e genuinità dei prodotti. La produzione della linea PrimaVera è garantita da un ciclo chiuso, interamente dedicato al biologico.

I nostri suini sono allevati nel pieno rispetto dell’animale e dell’ambiente: vivono liberi in ampie aree di pascolo, con un’alimentazione esclusivamente vegetale e proveniente da coltivazioni biologiche, curati con medicinali omeopatici e fitoterapici.

Vi aspettiamo presso il nostro stand per una degustazione dei nostri migliori salumi della linea PrimaVera e per raccontarvi altri particolari sulla storia della nostra azienda e sulle novità di questo autunno!

Tags: